QUOTA ISCRIZIONE

Entro il 30/10/2015
Medici, Biologi - € 200,00 + IVA
Ostetriche, Infermiere e Tecnici di Laboratorio - € 100,00 + IVA
Studenti e Specializzandi - € 50,00 + IVA

Oltre il 30/10/2015
Medici, Biologi - € 250,00 + IVA
Ostetriche, Infermiere e Tecnici di Laboratorio - € 150,00 + IVA
Studenti e Specializzandi - € 70,00 + IVA

La quota di iscrizione comprende:
- partecipazione ai lavori scientifici
- kit congressuale
- coffee break
- colazioni di lavoro
- cena sociale del 20/11/15
- attestato di partecipazione
- attestato ECM (per gli aventi diritto)

FINALITÀ DEL CONVEGNO

Il Convegno intende portare un contributo rivolto ad approfondire le metodologie finora disponibili per identificare le anomalie fetali e valutare il ruolo delle nuove tecniche di genetica molecolare.
I prestigiosi relatori del settore analizzeranno criticamente i limiti e i vantaggi offerti dalle metodiche tradizionali e le innovative tecniche strumentali e laboratoristiche per una corretta impostazione diagnostica delle anomalie fetali.

Nella seconda giornata dei lavori congressuali verrà affrontato e dibattuto il ruolo dei test genetici predittivi in ginecologia oncologica in termini di concrete possibilità di prevenzione primaria e secondaria oltre ai problemi etici da essi posti a livello individuale e collettivo.

ECM

Il Convegno sarà accreditato presso la Commissione Nazionale per l’Educazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute per le seguenti categorie professionali: Ginecologo/Ostetrico, Ostetriche, Infermiere, Biologo, Tecnico di laboratorio, Genetista, Medico Chirurgo (tutte le discipline).

METODO DI PAGAMENTO

SCHEDA D'ISCRIZIONE

PATROCINI